spiritualità

“A capo del danno” o “Capo di un anno”?

Siamo tutti pronti a salutare il vecchio anno galvanizzandoci nella convinzione che grandi progetti e grandi eventi finalmente metteranno fine a tutte le nostre sofferenze dell’anno appena passato. La festa risponde alla necessità mentale di dividere il  nostro tempo in sezioni, pensiamo quindi che la nostra vita possa avere dei cambiamenti in positivo dalla fine …

“A capo del danno” o “Capo di un anno”? Leggi altro »

Essere presenti a se stessi migliora il mondo

Sorrido ormai quando ascolto o leggo nei social le conversazioni contro la Spiritualità e la ricerca interiore rivolta alla nostra evoluzione. Quando si parla di spiritualità (mettiamola pure minuscola), non bisogna associarla allo stregone, al santone, al divinatore che prevede il futuro, a intrugli strani di erbe magiche ecc. Molte persone hanno un’idea fissa distorta …

Essere presenti a se stessi migliora il mondo Leggi altro »

La Spiritualità contemporanea

Che cosa significa oggi Spiritualità? Nella nostra cultura i condizionamenti che riceviamo dai vari sistemi in cui cresciamo (famiglia, scuola, enti religiosi, ambienti sportivi ecc.) rappresentano il limite più grande che un Essere Umano possa immaginare. Tutto intorno a noi ci fa sentire inadeguati, piccoli, impotenti, insicuri, impauriti. I telegiornali ci martellano con la crisi, …

La Spiritualità contemporanea Leggi altro »